3° Workshop di cucina siciliana e creativa con Patrizia Tafaro


Agriturismo Terra di Pace  - Sabato  2 febbraio 2013 ore 17,00

3° Workshop  di cucina siciliana e creativa

 
“UN TRANQUILLO POMERIGGIO
TRA I SEGRETI DEI FORNELLI”

§§§ 
La cucina di Terra di Pace raccontata lavorando insieme a Patrizia

**Ore 17,00 – Corso di Cucina – Prezzo Corso €10,00 **Ore 20,00 - A cena porta chi vuoi - Prezzo Cena €18,00

INFO Prenotazioni
Vincenzo tel 3283595673
Patrizia tel 3897953451





 



 

 

27 gennaio 2013 a pranzo col contadino

IL MENU DEL CONTADINO A                            TERRA DI PACE:
    Pranzo domenicale 27 gen 2013

Questa domenica proponiamo tepore ed energia di calda ruralità



Domenica 27 gennaio, staremo al calduccio e davanti al nostro camino che riscalda l'animo ti proponiamo un menu tipicamente nostrano


Antipasti contadini ( olive verdi, caciocavallo modicano, salsiccia secca locale, crostini con patè vari, ecc.)


Primi invernali:  Zuppetta calda di legumi e verdure


e Ravioli di Ricotta al sugo saporito
Secondi conviviali:   1) Maiale locale al sugo
                2) Salsiccia arrosto
Contorno di freschezza che compensa il calore dei piatti precedenti: Insalata di arance e finocchi con peperoncino e cipolletta fresca 

momenti sereni a Terra di Pace

Dolce bontà:  Mattonella di cioccolato e ricotta
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
E' gradita la prenotazione 
Prezzo € 23,00
Sconto per gruppi numerosi.
NB le materie prime sono provenienti in prevalenza dall'utilizzazione di prodotti aziendali e tipici della zona ai sensi del Decreto Assessorato Agricoltura e Foreste 10 agosto 2009 art 8.3 ; 

per info e prenotazioni chiama Vincenzo al 3283595673 o Patrizia al 3897953451    ciao



 Patrizia al Lavoro in cucina

gente simpatica

gente sempre simpatica


20 gennaio a Terra di Pace... sentirsi a casa come sempre

Un'altra Domenica a Terra di Pace.

Patrizia prepara per noi le sue prelibatezze gustose

 Una domenica ricca di sorprese... 

dolce fantasia alla ricotta e cioccolata



Il nostro buon pane con grani antichi siciliani...

Maccheroni al  finocchietto su crema zi zucca gialla

...gente simpatica


UN INVITO IMPORTANTE PER FAR CRESCERE L'AGRICOLTURA SOCIALE


LA RETE DELLE FATTORIE SOCIALI SICILIANE ORGANIZZA....
UN GRANDE EVENTO REGIONALE !!!



dai non dire di no... 


Seminario Regionale
"Sviluppo locale e collaborazione tra terzo settore, aziende agricole e Pubblica Amministrazione"


24 gennaio 2013 ore 16,30
Palazzo dei Normanni - Sala Gialla
Piazza del Parlamento,1 - Palermo

nel corso del seminario sarà presentata la nuova
 GUIDA ALL'AGRICOLTURA SOCIALE IN SICILIA

Ore 16,30 Introduce i lavori
Salvatore Cacciola (Presidente Fattorie Sociali Sicilia – Forum Agricoltura sociale)
Interventi:
Francesca Giarè (Ricercatrice INEA - Roma)
Dario Cartabellotta (Assessore regionale delle risorse agricole e alimentari)
Lucia Borsellino (Assessore regionale della salute)
Nicolò Marino (Assessore regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità)
Ester Bonafede (Assessore regionale della famiglia, delle politiche sociali).
Daniela Romano (Università di Catania)
Paolo Inglese (Università di Palermo)
Carlo De Angelis (Forum Nazionale Agricoltura Sociale – Roma)
Comunicazioni:
Donatella Natoli (Fattoria Sociale CADO’ Gioiosa Marea), Vincenzo Moscuzza (Fattoria Sociale Terra di Pace – Noto), Andrea Nicosia (Cooperativa Terra Nostra – Caltagirone)
Conclusioni
Don Armando Zappolini (Presidente Nazionale Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza - Roma)


ABBIAMO ORGANIZZATO UN PULLMAN DA CATANIA. CHI FOSSE INTERESSATO PUò CONTATTARE Vincenzo 3283595673 o Claudia 3281627438

...un'altra Domenica Insieme a noi...a Pranzo

menù di domenica 13 gen 2013: 

antipasto:Tortino di finocchi alla curcuma e nocciole;pane caldo con capuliatu di pomodori secchi;polpettine di patate.

Primi:busiate con cime di rapa,olive nere e mollica brustolita;Zuppetta di cicerchia (antico legume) e patate con crostini.

Secondo:spiedino con salsiccia e maiale con olio al finocchietto selvatico; 

Contorno: zucca invernale e radicchio in agrodolce.

Dolce:tortino al cioccolato con crema al mascarpone e arancia.


...non mancheranno certo Acqua - Vino Nero d'avola dell'Azienda Cantine Modica di S. Giovanni di Noto- caffè - liquore della casa al basilico di Terra di Pace

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
E' gradita la prenotazione 
Prezzo € 23,00
Sconto per gruppi numerosi.
NB le materie prime sono provenienti in prevalenza dall'utilizzazione di prodotti aziendali e tipici della zona ai sensi del Decreto Assessorato Agricoltura e Foreste 10 agosto 2009 art 8.3 ; 

per info e prenotazioni chiama Vincenzo al 3283595673 o Patrizia al 3897953451    ciao


e dopo le feste natalizie, VIENI A CENA in "UN VENERDI DA LEGUMI"!! Prenotati: solo € 12


      LA SALUTE INIZIA A CENA... CON LA TRADIZIONE CONTADINA

Ogni venerdi è:  "UN VENERDI' DA LE...GUMI",cereali e…altro ancora


 Cene conviviali alla riscoperta del sapore antico di alimenti che hanno nutrito la nostra storia e sostenuto la nostra civiltà anche in tempi difficili….come questi….
 Piatti tipici e tradizionali della Cucina Siciliana Popolare
 Prezzo cena Adulti  € 12 / 14,00           Prezzo cena  Studenti €  8,00


   Legumi, nutrienti e pressoché sconosciuti; allora mangiamoli!

 

Sono stati considerati, negli anni successivi alla guerra, “cibo dei poveri”; oggi con la rivalutazione di tradizioni e riscoperta di cibi salutari, i legumi sono diventati un alimento prezioso soprattutto per le loro caratteristiche nutrizionali: fave, lenticchie, ceci e soprattutto fagioli, sono quelli più utilizzati. Di fagioli se ne contano oltre 500 varietà, una sessantina delle quali commestibili. 
Sono una vera miniera di nutrienti e, tra gli alimenti vegetali, i più ricchi di sostanze proteiche e quelli che vantano le proteine di migliore qualità, ma per goderne appieno vanno serviti assieme a un cereale come il riso, il farro, o l'orzo. Vengono consumati sia allo stato fresco che allo stato secco e si prestano ad una grande varietà di preparazioni, dalle zuppe, ai contorni.
 




La nostra Cuoca Patrizia con una delle sue  tavole imbandite coi
nostri prodotti aziendali e/o tipici della zona iblea


 I Cereali: caratteristiche e proprietà nutrizionali
Un amico di ritorno dall'Eritrea, mentre mi raccontava di un meraviglioso chiamato ingera con cui si accompagna il piatto tipico zighinì, a base del cereale Tef, dopo una pausa di riflessione, un po' perplesso, mi ha detto "io di cereali ne ho trovati ben più dei cinque della pubblicità!".
Ed in effetti non bisogna andare fino in Eritrea per scoprire che i cereali sono una famiglia vasta, anche se nella cultura occidentale del dopoguerra molti sono stati messi da parte ed in parte dimenticati.

I cereali, una famiglia di piante erbacee numerosa e varia

Ultimamente vi è una riscoperta del mondo dei cereali, nell'ottica che la varietà è una risorsa e non solo si riscoprono i cereali così detti antichi, ma anche di afttispeci antiche dei cereali comuni, come la "riscoperta" di frumenti un tempo scartati dalla selezione per la scarsa produttività nonostante la maggiore ricchezza nutrizionale, ad esempio la varità ora chiamata "Senatore Cappelli".
Segue una descrizione delle proprietà nutrizionali dei cereali più comuni, completata da altro articoli sui così detti cereali antichi - Amaranto, Farro, Kamut, Panico, Quinoa - ancora grazie al lavoro di ricerca di Fabio Di Gioia.Informazioni gentilmente offerte dal Dott. Di Gioia Fabio laureato in scienze e tecnologie agrarie presso la facoltà d'agraria di Firenze.Per informazioni: fabio_digioia@libero.it
Ti aspettiamo il prossimo venerdi.  A presto 

lo staff di Terra di Pace J


Domenica 6 gen Festa dell'EpiFania. Il Pranzo da noi...


L'origine orientale di questa solennità è nel suo stesso nome: "epifania", cioè rivelazione, manifestazione; i latini usavano la denominazione "festivitas declarationis" o "apparitio", col prevalente significato di rivelazione della divinità di Cristo al mondo pagano attraverso l'adorazione dei magi, ai Giudei col battesimo nelle acque del Giordano e ai discepoli col miracolo alle nozze di Cana. L'episodio dei magi, al di là di ogni possibile ricostruzione storica, possiamo considerarlo, come hanno fatto i Padri della Chiesa, il simbolo e la manifestazione della chiamata alla salvezza dei popoli pagani: i magi furono l'esplicita dichiarazione che il vangelo era da predicare a tutte le genti....




Bene 



Se volete  trascorrere la Festa da noi Vi attende un ricco pranzo. 



Menù della Festa dell'EPIFANIA  6 gen 2013




Antipasti:  
*Sfincione con tuma di latte di capra e pomodori secchi  
*Sformato di ortaggi fantasia d'inverno
*Ricotta panata al forno
*Salsiccetta secca, caciocavallo di vacca Modicana

Primi:
*Gnocchi di patata con ragù ed olio al finocchietto
*Casarecce al pistacchio su crema di carote

Secondi:  

*Carne al sugo nostrano
*Salsiccia al nero d'avola

Contorno:

*Sanapo spadellato con olive nere e insalata di finocchi e arance

Dolci :

*Nvvigghiulata di ricotta e fusione di cioccolata di Modica 


...non mancheranno certo Acqua - Vino Nero d'avola dell'Azienda Cantine Modica di S. Giovanni di Noto- caffè - liquore della casa al basilico di Terra di Pace


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
E' gradita la prenotazione 
Prezzo € 23,00
Sconto per gruppi numerosi.
NB le materie prime sono provenienti in prevalenza dall'utilizzazione di prodotti aziendali e tipici della zona ai sensi del Decreto Assessorato Agricoltura e Foreste 10 agosto 2009 art 8.3 ; 

per info e prenotazioni chiama Vincenzo al 3283595673 o Patrizia al 3897953451    ciao